I Master universitari nascono con l’obiettivo formativo di sviluppare e specializzare competenze professionali che siano saldamente agganciate alla domanda reale delle entità esterne e, particolarmente nel caso del settore dell’educazione, dal mondo della scuola. Gli attori principali di tali percorsi di alta formaziobe sono tre: i giovani con necessità di professionalizzazione, gli adulti lavoratori coinvolti nell’educazione permanente e i docenti, impegnati nello sforzo di riprogettazione della propria didattica per le necessità legate allo sviluppo degli strumenti distance learning. Nel presente contributo verranno attraversate le fasi di progettazione di contenuti open nell’esperienza dell’Università di Foggia, dapprima legate allo sviluppo della piattaforma MOOC EduOpen e nel contributo apportato attraverso la collaborazione nella stesura delle Linee Guida e, oggi, nell’erogazione del primo Master blended in “CLIL e Innovazione Didattica”. Si propone una riflessione sul cambiamento di approccio e di progettazione dai corsi per l’orientamento, prima esperienza MOOC dell’Ateneo foggiano, fino a quella che è la nuova sfida di un Master blended, proposto come risposta alle difficoltà di studenti, laureati e giovani professionisti che lavorano.

Master blended UniFg: tra innovazione dei contenuti e riprogettazione didattica

Scarinci, Alessia
2018

Abstract

I Master universitari nascono con l’obiettivo formativo di sviluppare e specializzare competenze professionali che siano saldamente agganciate alla domanda reale delle entità esterne e, particolarmente nel caso del settore dell’educazione, dal mondo della scuola. Gli attori principali di tali percorsi di alta formaziobe sono tre: i giovani con necessità di professionalizzazione, gli adulti lavoratori coinvolti nell’educazione permanente e i docenti, impegnati nello sforzo di riprogettazione della propria didattica per le necessità legate allo sviluppo degli strumenti distance learning. Nel presente contributo verranno attraversate le fasi di progettazione di contenuti open nell’esperienza dell’Università di Foggia, dapprima legate allo sviluppo della piattaforma MOOC EduOpen e nel contributo apportato attraverso la collaborazione nella stesura delle Linee Guida e, oggi, nell’erogazione del primo Master blended in “CLIL e Innovazione Didattica”. Si propone una riflessione sul cambiamento di approccio e di progettazione dai corsi per l’orientamento, prima esperienza MOOC dell’Ateneo foggiano, fino a quella che è la nuova sfida di un Master blended, proposto come risposta alle difficoltà di studenti, laureati e giovani professionisti che lavorano.
978-88-94943-06-1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
0058-AC-2018-master-blended unifg tra innovazione.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 761.93 kB
Formato Adobe PDF
761.93 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/239758
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact