COUNTRY LANDSCAPE CHANGES IN MOLA DI BARI ACCORDING TO AGRICULTURAL TRANSFORMATIONS: PROGRESS OR INVOLUTION? Mola di Bari, the first town at the south of Bari, is characterized by a rather small total surface, when compared with the inhabitants. During the last 20 years, more than 500 ha have been taken away from agricultural activities (10 % of total area). At the same time, the open excavation of agricultural soil to improve arable layers removed hectares of land and produced enormous quarries which represent an environmental menace. With the great agricultural changes begun in the Twenties and Thirties, table grapes and artichokes reduced the importance of olive trees while agriculture turned from dry to well-irrigated. Filling of trees, excavation activity and use of brackish water changed agricultural landscape and reduced productive potentialities of Mola’s agriculture.

Mola di Bari, il primo comune a sud di Bari, è caratterizzato da una superficie totale alquanto modesta in rapporto alla popolazione residente. Negli ultimi vent'anni l’espansione del centro abitato ha sottratto all’attività primaria oltre 500 ha (il 10 % della superficie comunale). Parallelamente, l’attività estrattiva di terreno agrario destinato al miglioramento fondiario ha sottratto altre decine di ettari e ha prodotto enormi cave che rappresentano una vera minaccia ambientale. Con le grandi trasformazioni colturali, iniziate negli anni Venti e Trenta, l’uva da tavola e il carciofo hanno ridotto l’importanza dell’ulivo; l’agricoltura, allora prevalentemente in asciutto, è ora tutta irrigua. L’abbattimento degli alberi, l’attività estrattiva e l’utilizzazione di acqua sempre più salmastra hanno modificato il paesaggio agrario e ridotto le potenzialità produttive di Mola, che pure restano alte.

Variazioni del paesaggio agrario di Mola di Bari in funzione delle trasformazioni colturali: progresso o involuzione?

SANTAMARIA, Pietro;
2001

Abstract

Mola di Bari, il primo comune a sud di Bari, è caratterizzato da una superficie totale alquanto modesta in rapporto alla popolazione residente. Negli ultimi vent'anni l’espansione del centro abitato ha sottratto all’attività primaria oltre 500 ha (il 10 % della superficie comunale). Parallelamente, l’attività estrattiva di terreno agrario destinato al miglioramento fondiario ha sottratto altre decine di ettari e ha prodotto enormi cave che rappresentano una vera minaccia ambientale. Con le grandi trasformazioni colturali, iniziate negli anni Venti e Trenta, l’uva da tavola e il carciofo hanno ridotto l’importanza dell’ulivo; l’agricoltura, allora prevalentemente in asciutto, è ora tutta irrigua. L’abbattimento degli alberi, l’attività estrattiva e l’utilizzazione di acqua sempre più salmastra hanno modificato il paesaggio agrario e ridotto le potenzialità produttive di Mola, che pure restano alte.
9788880824060
COUNTRY LANDSCAPE CHANGES IN MOLA DI BARI ACCORDING TO AGRICULTURAL TRANSFORMATIONS: PROGRESS OR INVOLUTION? Mola di Bari, the first town at the south of Bari, is characterized by a rather small total surface, when compared with the inhabitants. During the last 20 years, more than 500 ha have been taken away from agricultural activities (10 % of total area). At the same time, the open excavation of agricultural soil to improve arable layers removed hectares of land and produced enormous quarries which represent an environmental menace. With the great agricultural changes begun in the Twenties and Thirties, table grapes and artichokes reduced the importance of olive trees while agriculture turned from dry to well-irrigated. Filling of trees, excavation activity and use of brackish water changed agricultural landscape and reduced productive potentialities of Mola’s agriculture.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/7727
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact