I trigliceridi ossidati e dimeri nel giudizio di qualità degli oli di oliva vergini