Il contributo commenta con spunti critici la decisione della Corte d'Appello di Torino in materia di qualificazione giuridica del rapporto di lavoro dei riders

La Corte d’Appello di Torino ribalta il verdetto di primo grado: i riders sono collaboratori etero-organizzati

carla spinelli;u. carabelli
2019

Abstract

Il contributo commenta con spunti critici la decisione della Corte d'Appello di Torino in materia di qualificazione giuridica del rapporto di lavoro dei riders
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rgl 1_2019_Giurisprudenza.online.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 101.54 kB
Formato Adobe PDF
101.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/233741
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact