Ricoveri in Puglia per patologia neoplastica: ruolo della Medicina Interna