Territorialità e disturbi di comportamento. Un approccio geografico