Parafrasi tutta particolare dell’Orfeo mariniano, è stata composta da Lubomirski nel primo periodo della sua produzione poetica e l’anno 1664 va considerato terminus at quem. Il poema ridotto a 528 versi endecasillabi regolari, con l’eccezione del canto di Euridice e di Orfeo composti in strofe saffiche, presenta le diversità stilistiche e culturali, la povertà del verso, il cambiamento del registro poetico e assume impostazioni e sfumature alquanto diverse dall’impianto originale, trasponendo le luci di scena non già sull’infelice Orfeo, ma su colei che appare l’autentica eroina dell’idillio.

Quale eroe per l’Orfeo di Stanisław Herakliusz Lubomirski?

JANAS, Janina
2007

Abstract

Parafrasi tutta particolare dell’Orfeo mariniano, è stata composta da Lubomirski nel primo periodo della sua produzione poetica e l’anno 1664 va considerato terminus at quem. Il poema ridotto a 528 versi endecasillabi regolari, con l’eccezione del canto di Euridice e di Orfeo composti in strofe saffiche, presenta le diversità stilistiche e culturali, la povertà del verso, il cambiamento del registro poetico e assume impostazioni e sfumature alquanto diverse dall’impianto originale, trasponendo le luci di scena non già sull’infelice Orfeo, ma su colei che appare l’autentica eroina dell’idillio.
978-88-8232-527-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/72829
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact