"Traduzione/interpretazione dei racconti ‘fotografici’ di Lewis Carroll" verte sul valore intrinseco del nesso traduzione-interpretazione, sia nel senso della ineludibilità del processo ordinario di interpretazione, sia, come è il caso della scrittura letteraria, nel senso più specifico della continua ricerca delle sottili forme di innervazione del testo fonte nel contesto culturale d’origine. La traduzione delle storie carrolliane ispirate alla fotografia da me precedentemente intrapresa in Letteratura e fotografia : quattro racconti e una poesia di Lewis Carroll (Collana Armorica, Tracce, Pescara 2002, pp.126. ISBN 88-86676-93-X) aveva messo in luce problematiche diverse e complesse, a livello intertestuale, intersemiotico e culturale. "Traduzione/interpretazione dei racconti ‘fotografici’ di Lewis Carroll" ripercorre quell’esperienza traduttiva e scopre nuovi spunti di riflessione e revisione laddove le scelte traduttive si confrontano con l’ulteriore approfondimento critico inter-venuto, a dimostrazione della vitalità del testo di partenza e insieme della necessità di applicazione di sempre più adeguati strumenti critici per una lettura ‘corrispondente’ e una traduzione più ‘rispettosa’.

Traduzione/interpretazione dei racconti 'fotografici' di Lewis Carroll

MALLARDI, Rosella
2007

Abstract

"Traduzione/interpretazione dei racconti ‘fotografici’ di Lewis Carroll" verte sul valore intrinseco del nesso traduzione-interpretazione, sia nel senso della ineludibilità del processo ordinario di interpretazione, sia, come è il caso della scrittura letteraria, nel senso più specifico della continua ricerca delle sottili forme di innervazione del testo fonte nel contesto culturale d’origine. La traduzione delle storie carrolliane ispirate alla fotografia da me precedentemente intrapresa in Letteratura e fotografia : quattro racconti e una poesia di Lewis Carroll (Collana Armorica, Tracce, Pescara 2002, pp.126. ISBN 88-86676-93-X) aveva messo in luce problematiche diverse e complesse, a livello intertestuale, intersemiotico e culturale. "Traduzione/interpretazione dei racconti ‘fotografici’ di Lewis Carroll" ripercorre quell’esperienza traduttiva e scopre nuovi spunti di riflessione e revisione laddove le scelte traduttive si confrontano con l’ulteriore approfondimento critico inter-venuto, a dimostrazione della vitalità del testo di partenza e insieme della necessità di applicazione di sempre più adeguati strumenti critici per una lettura ‘corrispondente’ e una traduzione più ‘rispettosa’.
978-3-03911-500-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/70134
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact