Solo l'avvio di una procedura secondaria può porre un freno all'insolvenza principale