Il rinvio contenuto nella disciplina positiva diretta a regolare la partecipazione del terzo al processo arbitrale, all'istituto della successione a titolo particolare del diritto controverso impone di riflettere sulla efficacia del lodo nei confronti del terzo subentrato nella titolarità del bene oggetto della lite, indipendentemente dalla sua effettiva partecipazione; e ciò in quanto il succitato rinvio omette di considerare la differenza tra i soggetti che hanno preso parte all'accordo arbitrale e coloro che invece ne sono rimasti estranei.

L’efficacia del lodo arbitrale nei confronti del successore a titolo particolare nel diritto controverso

Poliseno, Barbara
2020

Abstract

Il rinvio contenuto nella disciplina positiva diretta a regolare la partecipazione del terzo al processo arbitrale, all'istituto della successione a titolo particolare del diritto controverso impone di riflettere sulla efficacia del lodo nei confronti del terzo subentrato nella titolarità del bene oggetto della lite, indipendentemente dalla sua effettiva partecipazione; e ciò in quanto il succitato rinvio omette di considerare la differenza tra i soggetti che hanno preso parte all'accordo arbitrale e coloro che invece ne sono rimasti estranei.
9788849541991
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
POLISENO_Efficacia lodo arbitrale_.pdf

non disponibili

Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
5.85 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/361565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact