Cellule “giganti” nel timo del bovino: aspetti ultrastrutturali ed immunoistochimici