Nel corso del pontificato di Innocenzo III la curia papale si prefigurò come un laboratorio creativo per l'elaborazione e approvazione di nuove forme di vita regolare. Il contributo offre un'analisi comparativa di alcuni case-studies di esperienze regolari approvate prima del Concilio lateranense IV (1215), dai quali emerge non solo il ruolo del papa e della curia quale garante dell'ortodossia ma anche quale spazio di circolazione di modelli di vita religiosa che influenzano la stesura e redazione stessa dei testi normativi alla base delle nuove esperienze approvate. In particolare, si mette in luce il contributo offerto dai collaboratori del papa, in primis i cardinali, quali vettori di ideali e forme di vita regolare.

Examinari fecimus diligenter. La contribution des consiliatores pape dans les procédures d’approbation de nouvelles formes de vie régulière à l’aube du IVe concile de Latran

Silanos, Pietro Maria
2015

Abstract

Nel corso del pontificato di Innocenzo III la curia papale si prefigurò come un laboratorio creativo per l'elaborazione e approvazione di nuove forme di vita regolare. Il contributo offre un'analisi comparativa di alcuni case-studies di esperienze regolari approvate prima del Concilio lateranense IV (1215), dai quali emerge non solo il ruolo del papa e della curia quale garante dell'ortodossia ma anche quale spazio di circolazione di modelli di vita religiosa che influenzano la stesura e redazione stessa dei testi normativi alla base delle nuove esperienze approvate. In particolare, si mette in luce il contributo offerto dai collaboratori del papa, in primis i cardinali, quali vettori di ideali e forme di vita regolare.
978-2-86272-671-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
article Silanos-1.pdf

non disponibili

Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
279.09 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/313951
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact