“La relazione tra cittadini, pazienti, professionisti della salute:chi educa chi?”