Il “Glass Ceiling” e il gender gap nel mondo del lavoro. Confini e pregiudizi