L'obiettivo del contributo è quello di affrontare una discussione teorico-epistemologica e metodologica in chiave psicologica sulla questione della famiglia e della genitorialità omosessualità. La conclusione a cui il lavoro giunge è la considerazione che se, da un lato, l’attribuzione di un carattere “naturale” ai fatti sociali è insita nei processi culturali, questi ultimi contemplano anche il superamento di visioni prototipiche che portano a negare la diversità come valore in sé. In questo senso – e con l’avallo positivo della ricerca scientifica –, un approccio pluralista riconosce e tutela le “nuove” famiglie, l’attitudine alla genitorialità e la dignità degli affetti non come “essenze”, ma come esperienze che risultano dalla qualità delle relazioni e dalla dignità dei loro protagonisti.

Il punto di vista della psicologia su famiglie, genitorialità, omogenitorialità. Quali domande?

Alessandro Taurino
2019

Abstract

L'obiettivo del contributo è quello di affrontare una discussione teorico-epistemologica e metodologica in chiave psicologica sulla questione della famiglia e della genitorialità omosessualità. La conclusione a cui il lavoro giunge è la considerazione che se, da un lato, l’attribuzione di un carattere “naturale” ai fatti sociali è insita nei processi culturali, questi ultimi contemplano anche il superamento di visioni prototipiche che portano a negare la diversità come valore in sé. In questo senso – e con l’avallo positivo della ricerca scientifica –, un approccio pluralista riconosce e tutela le “nuove” famiglie, l’attitudine alla genitorialità e la dignità degli affetti non come “essenze”, ma come esperienze che risultano dalla qualità delle relazioni e dalla dignità dei loro protagonisti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
QUESTIONE GIUSTIZIA - Rivista trimestrale - Il punto di vista della psicologia su famiglie, genitori.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.18 MB
Formato Adobe PDF
1.18 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/269612
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact