Il lavoro indaga le plurime declinazioni del concetto di «sovranità». Da secoli ritenuta essere «elemento essenziale dello Stato», la sovranità appare molto di più essere una «mitologia giuridica» tesa a mascherare la realtà delle concrete dinamiche di manifestazione del potere. Come bene ha spiegato Foucault, la natura di quest'ultimo, invero, non è mai monolitica, bensì «microfisica».

Il “fantasma” della sovranità

Gusmai A
2018

Abstract

Il lavoro indaga le plurime declinazioni del concetto di «sovranità». Da secoli ritenuta essere «elemento essenziale dello Stato», la sovranità appare molto di più essere una «mitologia giuridica» tesa a mascherare la realtà delle concrete dinamiche di manifestazione del potere. Come bene ha spiegato Foucault, la natura di quest'ultimo, invero, non è mai monolitica, bensì «microfisica».
978-88-9391-408-6
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il fantasma della sovranità.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 266.85 kB
Formato Adobe PDF
266.85 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/255159
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact