Una ripetizione appropriante ‘filosofica’, più che una recensione. In dialogo con ‘The Foundations of Phenomenological Psychotherapy’ di G. Arciero, G. Bondolfi, V. Mazzola