È noto che l’emisfero cerebrale sinistro è l’emisfero predominante nel linguaggio. Tuttavia, è stato attribuito all’emisfero destro un importante ruolo nell’elaborazione del linguaggio figurato. In sede glottodidattica ciò ha portato ad una concezione dicotomica rispetto al ruolo degli emisferi cerebrali. All’emisfero sinistro è stata attribuita l’elaborazione degli elementi fonetici, morfosintattici e connotativi della lingua e all’emisfero destro gli aspetti legati alla dimensione denotativa e figurata. Alla luce di molti studi in ambito neurolinguistico e psicolinguistico è oggi possibile, rispetto al linguaggio figurato, ipotizzare un coinvolgimento bilaterale, più corrispondente ad un rapporto tra linguaggio letterale e figurato inteso come un continuum e non come contrapposizione.

Note sulla dominanza emisferica nella comprensione del linguaggio figurato

Mario Cardona
2018

Abstract

È noto che l’emisfero cerebrale sinistro è l’emisfero predominante nel linguaggio. Tuttavia, è stato attribuito all’emisfero destro un importante ruolo nell’elaborazione del linguaggio figurato. In sede glottodidattica ciò ha portato ad una concezione dicotomica rispetto al ruolo degli emisferi cerebrali. All’emisfero sinistro è stata attribuita l’elaborazione degli elementi fonetici, morfosintattici e connotativi della lingua e all’emisfero destro gli aspetti legati alla dimensione denotativa e figurata. Alla luce di molti studi in ambito neurolinguistico e psicolinguistico è oggi possibile, rispetto al linguaggio figurato, ipotizzare un coinvolgimento bilaterale, più corrispondente ad un rapporto tra linguaggio letterale e figurato inteso come un continuum e non come contrapposizione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MX-M753U_20190410_152347.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.25 MB
Formato Adobe PDF
1.25 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/228683
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact