«Orologi da ruote, da polve e da sole»: le rappresentazioni poetiche del sentimento del tempo barocco