Si analizza la sezione del "de mulieribus claris" di Iacopo Filippo Foresti dedicate alle donne contemporanee partendo dalla dedica a Beatrice d'Este e soffermandosi anche sulle xilografie dei ritratti presenti nell'incunabolo Ferrarese del 1497.

Donne famose nella scrittura di Iacopo Filippo Foresti

CORFIATI, CLAUDIA
2010

Abstract

Si analizza la sezione del "de mulieribus claris" di Iacopo Filippo Foresti dedicate alle donne contemporanee partendo dalla dedica a Beatrice d'Este e soffermandosi anche sulle xilografie dei ritratti presenti nell'incunabolo Ferrarese del 1497.
978-0-86698-434-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/21395
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact