Si analizza la sezione del "de mulieribus claris" di Iacopo Filippo Foresti dedicate alle donne contemporanee partendo dalla dedica a Beatrice d'Este e soffermandosi anche sulle xilografie dei ritratti presenti nell'incunabolo Ferrarese del 1497.

Donne famose nella scrittura di Iacopo Filippo Foresti

CORFIATI, CLAUDIA
2010-01-01

Abstract

Si analizza la sezione del "de mulieribus claris" di Iacopo Filippo Foresti dedicate alle donne contemporanee partendo dalla dedica a Beatrice d'Este e soffermandosi anche sulle xilografie dei ritratti presenti nell'incunabolo Ferrarese del 1497.
978-0-86698-434-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/21395
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact