Dopo aver distinto tra il gioco dell‟arte (gioco percettivo) e quello della filosofia (gioco del pensiero), Bencivenga si sofferma in particolare sull‟affinità e sulla differenza tra l‟istanza letteraria (tesa soprattutto all‟invenzione di mondi, di ambienti, di personaggi) e l‟istanza filosofica (tesa ad argomentare il valore di quei mondi e paragonarli al mondo reale). Il titolo dell‟intervista fa riferimento alla prima delle Cosmicomiche di Calvino, in cui lo spazio „tra‟ la terra e la luna è quello dell‟attrazione della possibilità. Filosofia e letteratura hanno appunto questo scopo: attirarci con possibilità diverse da quella che viviamo, allo stesso tempo facendocela sentire sufficientemente familiare e credibile: in modo che non risultino una pura evasione.

‘Tra’ la terra e la luna. Il gioco filosofico-letterario. Intervista a E. Bencivenga

CAPUTO, ANNALISA
2015

Abstract

Dopo aver distinto tra il gioco dell‟arte (gioco percettivo) e quello della filosofia (gioco del pensiero), Bencivenga si sofferma in particolare sull‟affinità e sulla differenza tra l‟istanza letteraria (tesa soprattutto all‟invenzione di mondi, di ambienti, di personaggi) e l‟istanza filosofica (tesa ad argomentare il valore di quei mondi e paragonarli al mondo reale). Il titolo dell‟intervista fa riferimento alla prima delle Cosmicomiche di Calvino, in cui lo spazio „tra‟ la terra e la luna è quello dell‟attrazione della possibilità. Filosofia e letteratura hanno appunto questo scopo: attirarci con possibilità diverse da quella che viviamo, allo stesso tempo facendocela sentire sufficientemente familiare e credibile: in modo che non risultino una pura evasione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
09. Bencivenga Ermanno, Tra la terra e la luna. Il gioco filosofico-letterario.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 364.39 kB
Formato Adobe PDF
364.39 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/194908
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact