La comunicazione scientifica, tecnica o arte?