Brevi osservazioni sulla nuova formulazione dell'art. 270 bis c.p