Il contributo analizza l'uso delle varietà marcate diatopicamente da parte dei comici pugliesi, da Guglielmo Inglese, spalla di Totò in molti film, ai contemporanei Checco Zalone, Emilio Solfrizzi e Mariolina De Fano, individuando nell'italiano locale bareseggiante del canosino Lino Banfi il modello di riferimento dagli anni Settanta ad oggi veicolato in cinematografia per i personaggi con connatazione pugliese a totale scapito delle altre varietà regionali evidentemente non riconosciute come modelli identificativi e rappresentativi dell'intera regione.

Note sull'italiano pugliese nel cinema comico italiano

CAROSELLA, Maria
2016

Abstract

Il contributo analizza l'uso delle varietà marcate diatopicamente da parte dei comici pugliesi, da Guglielmo Inglese, spalla di Totò in molti film, ai contemporanei Checco Zalone, Emilio Solfrizzi e Mariolina De Fano, individuando nell'italiano locale bareseggiante del canosino Lino Banfi il modello di riferimento dagli anni Settanta ad oggi veicolato in cinematografia per i personaggi con connatazione pugliese a totale scapito delle altre varietà regionali evidentemente non riconosciute come modelli identificativi e rappresentativi dell'intera regione.
978-88-7667-566-9
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SILFI2014-Banfi&Zalone.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo pubblicato
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 218.77 kB
Formato Adobe PDF
218.77 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
1. 2016 - ESTREMI - ATTI SILFI 2014- NOTE SULL'ITALIANO PUGLIESE NEL CINEMA COMICO.pdf

non disponibili

Descrizione: estremi articolo
Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.51 MB
Formato Adobe PDF
1.51 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/141175
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact