Dialoghi con Ricoeur, sul filo dei linguaggi