Il paziente allergico nella pratica ambulatoriale