Un caso di morte violenta nella Canosa tardoantica:la sepoltura terragna del Battistero di San Giovanni