1. Evoluzione della normativa in tema di valutazione dei conferimenti non in contanti. – 2. La fattispecie di cui al comma 1° dell’art.2343 ter. – 3. La metodica di valutazione in base al valore equo risultante da un bilancio. – 4. Il criterio del valore equo risultante da una perizia non giurata. – 5. I controlli da parte degli amministratori. – 6. La dichiarazione ad opera degli amministratori di cui al comma 3° dell’art.2343 quater. – 7. Ampiezza della deroga

Brevi riflessioni sulla nuova disciplina dei conferimenti in natura in caso di costituzione della società per azioni

PELLEGRINO, Giuseppina
2011-01-01

Abstract

1. Evoluzione della normativa in tema di valutazione dei conferimenti non in contanti. – 2. La fattispecie di cui al comma 1° dell’art.2343 ter. – 3. La metodica di valutazione in base al valore equo risultante da un bilancio. – 4. Il criterio del valore equo risultante da una perizia non giurata. – 5. I controlli da parte degli amministratori. – 6. La dichiarazione ad opera degli amministratori di cui al comma 3° dell’art.2343 quater. – 7. Ampiezza della deroga
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/95482
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact