L'"INCIPITARIO" si basa su una nozione ampia di 'lirica', che comprende, accanto ai generi canonici della tradizione due-trecentesca, tipi di poema breve collocabili in zone di confine, talora imparentati con la scena o apertamente 'ex lege' rispetto ai modelli dominanti di stampo petrarchistico: la poesia burlesca, l'epico-lirica, la satira, la bucolica, i proverbi e gli enigmi in rima. Esso ricostruisce una rassegna completa dei produttori di poesia lirica meridionali: un grande ritratto di gruppo (570 autori indicizzati, professionisti e non) e il corpus lirico completo, ossia un inventario indicizzato generale recante almeno una attestazione a stampa per ogni componimento d'autore meridionale (ma per la grande maggioranza, costituita dai minori e dai minimi, i dati bibliografici raccolti configurano una 'recensio' esaustiva), con l'indicazione, per ciascun capoverso indicizzato, dell'autore, delle edizioni/fonti, del tipo di libro (monografia, raccolta o testo spicciolato) e del genere metrico. Accluso all'Incipitario è il "Repertorio generale degli autori di lirica, comprendente per ciascun autore uno "Schedario delle referenze bio-bibliografiche" e un "Indice dei componimenti per autore:strumenti destinati a delineare un'anagrafe rigorosa dei letterati meridionali del secolo XVI in quanto produttori di testi lirici.

Incipitario della Lirica meridionale e Repertorio generale degli autori di Lirica nati nel Mezzogiorno d'Italia (secolo XVI)

GIRARDI, Raffaele
1996

Abstract

L'"INCIPITARIO" si basa su una nozione ampia di 'lirica', che comprende, accanto ai generi canonici della tradizione due-trecentesca, tipi di poema breve collocabili in zone di confine, talora imparentati con la scena o apertamente 'ex lege' rispetto ai modelli dominanti di stampo petrarchistico: la poesia burlesca, l'epico-lirica, la satira, la bucolica, i proverbi e gli enigmi in rima. Esso ricostruisce una rassegna completa dei produttori di poesia lirica meridionali: un grande ritratto di gruppo (570 autori indicizzati, professionisti e non) e il corpus lirico completo, ossia un inventario indicizzato generale recante almeno una attestazione a stampa per ogni componimento d'autore meridionale (ma per la grande maggioranza, costituita dai minori e dai minimi, i dati bibliografici raccolti configurano una 'recensio' esaustiva), con l'indicazione, per ciascun capoverso indicizzato, dell'autore, delle edizioni/fonti, del tipo di libro (monografia, raccolta o testo spicciolato) e del genere metrico. Accluso all'Incipitario è il "Repertorio generale degli autori di lirica, comprendente per ciascun autore uno "Schedario delle referenze bio-bibliografiche" e un "Indice dei componimenti per autore:strumenti destinati a delineare un'anagrafe rigorosa dei letterati meridionali del secolo XVI in quanto produttori di testi lirici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/88364
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact