Dopo una lunga gestazione è entrato in vigore il Trattato di Lisbona. Il lungo percorso di riforma dei Trattati, che ha visto il fallimento del progetto di Costituzione europea, si conclude con l'adozione di due testi (il Trattato dell'UE ed il Trattato sul Funzionamento dell'UE) che di quel progetto riproducono la sostanza confermando tuttavia la debolezza della dimensione sociale dell'UE. Novità più rilevante sotto questo profilo è senz’altro l'attribuzione alla Carta dei diritti fondamentali dello “stesso valore giuridico dei Trattati”. Un lungo catalogo di diritti sociali trova spazio in cima alle fonti europee

Dopo l’ Eurocrisi: i diritti sociali fondamentali nel’ordinamento comunitario, In Scritti in onore di Edoardo Ghera, Cacucci, Bari 2008, Tomo I, p. 41-53

ARRIGO, Giovanni
2008

Abstract

Dopo una lunga gestazione è entrato in vigore il Trattato di Lisbona. Il lungo percorso di riforma dei Trattati, che ha visto il fallimento del progetto di Costituzione europea, si conclude con l'adozione di due testi (il Trattato dell'UE ed il Trattato sul Funzionamento dell'UE) che di quel progetto riproducono la sostanza confermando tuttavia la debolezza della dimensione sociale dell'UE. Novità più rilevante sotto questo profilo è senz’altro l'attribuzione alla Carta dei diritti fondamentali dello “stesso valore giuridico dei Trattati”. Un lungo catalogo di diritti sociali trova spazio in cima alle fonti europee
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/85677
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact