Lady Macbeth, complessa figura femminile del teatro shakespeariano, trova in Sarah Siddons, grande attrice tragica, protagonista delle scene inglesi tra fine Settecento e inizi Ottocento, una delle sue più acclamate interpreti. Il saggio ripercorre le tappe della carriera di Sarah Siddons, dalla formazione nei teatri della provincia inglese al consenso delle stagioni londinesi, con particolare riferimento alla storia delle sue interpretazioni di Lady Macbeth, al suo talento nel riuscire a portare in scena ora la regina caparbia e inflessibile, ora la donna ammalata di ricordi. Nelle parole di William Hazlitt, da un articolo del giugno 1816: "It was as if the Muse of Tragedy had descended to awe us into wonder".

Londra 1816, una sera a teatro. Sarah Siddons in Lady Macbeth

CONSIGLIO, CRISTINA
2010

Abstract

Lady Macbeth, complessa figura femminile del teatro shakespeariano, trova in Sarah Siddons, grande attrice tragica, protagonista delle scene inglesi tra fine Settecento e inizi Ottocento, una delle sue più acclamate interpreti. Il saggio ripercorre le tappe della carriera di Sarah Siddons, dalla formazione nei teatri della provincia inglese al consenso delle stagioni londinesi, con particolare riferimento alla storia delle sue interpretazioni di Lady Macbeth, al suo talento nel riuscire a portare in scena ora la regina caparbia e inflessibile, ora la donna ammalata di ricordi. Nelle parole di William Hazlitt, da un articolo del giugno 1816: "It was as if the Muse of Tragedy had descended to awe us into wonder".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/83105
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact