L’anima suicida nella medicina del Settecento