Ai coniugi la scelta della legge applicabile