Le radici psicosemiotiche dell'identità