Libertà religiosa e dialogo come presupposti della pace nel magistero di papa Giovanni Paolo II