L'opera affronta la complessa problematica della contrattazione per persona da nominare, con particolare riguardo alla combinazione negoziale tra riserva di nomina del contraente e contratto preliminare. Attraverso una serrata ricognizione dei numerosi contributi dottrinali sul tema, il lavoro propone un'inedita e completa analisi critica dell'apporto giurisprudenziale, del tutto sottovalutato in dottrina, malgrado offra notevoli spunti urili alla soluzione dei problemi ricostruttivi e applicativi lasciati aperti dalla normativa civile, processuale e tributaria.

Il contratto per persona da nominare

PENNASILICO, Mauro
1999-01-01

Abstract

L'opera affronta la complessa problematica della contrattazione per persona da nominare, con particolare riguardo alla combinazione negoziale tra riserva di nomina del contraente e contratto preliminare. Attraverso una serrata ricognizione dei numerosi contributi dottrinali sul tema, il lavoro propone un'inedita e completa analisi critica dell'apporto giurisprudenziale, del tutto sottovalutato in dottrina, malgrado offra notevoli spunti urili alla soluzione dei problemi ricostruttivi e applicativi lasciati aperti dalla normativa civile, processuale e tributaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/7317
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact