106-1815: due re stranieri e un re "nazionale"