I gruppi nelle legge sull’editoria