Laicità: finitezza degli ordini e governo delle differenze