L'atto autoritativo. Convergenze e divergenze tra ordinamenti