LA SOLITUDINE NON E' UNA FESTA. IL PENSIERO MILITANTE DI NICOLA MASSIMO DE FEO