Basta un solo incontro tra imprese interessate per alterare la concorrenza nel settore