Sommario: Le linee della riforma dei reati tributari. Superamento del principio del cumulo e introduzione di quello di specialità nel rapporto tra sanzione tributaria penale e sanzione amministrativa. L'individuazione della norma speciale: specialità reciproca o prevalenza della norma penale tributaria? I limiti alla specialità: il caso delle sanzioni irrogate nei confronti dei soggetti indicati nell'art. 11 d.lg. 472/1997 che non siano persone fisiche concorrenti nel reato

Il principio di specialità nella riforma dei reati tributari / URICCHIO A. - In: BOLLETTINO TRIBUTARIO D'INFORMAZIONI. - ISSN 0006-6893. - (2000), pp. 565-576.

Il principio di specialità nella riforma dei reati tributari

URICCHIO, Antonio Felice
2000

Abstract

Sommario: Le linee della riforma dei reati tributari. Superamento del principio del cumulo e introduzione di quello di specialità nel rapporto tra sanzione tributaria penale e sanzione amministrativa. L'individuazione della norma speciale: specialità reciproca o prevalenza della norma penale tributaria? I limiti alla specialità: il caso delle sanzioni irrogate nei confronti dei soggetti indicati nell'art. 11 d.lg. 472/1997 che non siano persone fisiche concorrenti nel reato
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/4853
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact