Lo scritto tira le fila di una corposa discussione sulle molteplici modifiche incontrate dall'ordinamento bancario europeo all'indomani della crisi del 2008, mostrando i limiti del paradigma disciplinare del risparmio consapevole, sia nella tutela individuale che di sistema del risparmio. Mostra, invece, come sia più idoneo a conseguire le finalità costituzionali di tutela del risparmio e della persona il riconoscimento di un diritto al risparmio inconsapevole.

Proposte conclusive

Antonucci, Antonia
2022

Abstract

Lo scritto tira le fila di una corposa discussione sulle molteplici modifiche incontrate dall'ordinamento bancario europeo all'indomani della crisi del 2008, mostrando i limiti del paradigma disciplinare del risparmio consapevole, sia nella tutela individuale che di sistema del risparmio. Mostra, invece, come sia più idoneo a conseguire le finalità costituzionali di tutela del risparmio e della persona il riconoscimento di un diritto al risparmio inconsapevole.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Brozzetti_38245-0_Antonucci.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 517.77 kB
Formato Adobe PDF
517.77 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/410395
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact