Abortion has always been a topic of debate in the US social and legal context. This is an emblematic theme of how difficult it is to find a compromise on an ethical issue in a highly polarized society. The jurisprudential and normative approach through which the theme of the right to abortion has developed provides the researcher with many opportunities to evaluate the legal system. This article aims to trace the fundamental stages, in the American experience, of the complex and criticized jurisprudential affirmation of the right to abortion. Its purpose is to illustrate the articulated implications faced by abortion in American society. The article also examines the recent (highly controversial) Dobbs v. Jackson Women’s Health Organization decision by which the Supreme Court overruled Roe v. Wade jurisprudence.

Il diritto all’interruzione volontaria della gravidanza rappresenta, da sempre, nel contesto sociale e giuridico statunitense, un argomento di acceso dibattito in quanto costituisce un tema emblematico della difficoltà nel raggiungere, in una società altamente polarizzata un compromesso su di un tema etico che intreccia, inevitabilmente, in qualunque tentativo di bilanciamento, diritti e valori spesso del tutto contrapposti. Il percorso giurisprudenziale e normativo attraverso il quale, nell’esperienza nordamericana, si è snodato il tema del diritto all’aborto è fra i più critici e offre allo studioso numerose occasioni di valutazione dell’ordinamento sotto diversi punti di vista. Il presente contributo si propone di ripercorrere le tappe fondamentali, nell’ambito dell’esperienza statunitense, della complessa e criticata affermazione giurisprudenziale del diritto all’interruzione volontaria della gravidanza illustrando gli articolati risvolti con il quale esso si confronta nella società americana la quale, nell’attuale fase di grave polarizzazione politica e sociale del Paese, esaspera i conflitti ideologici e rinnova tensioni sociali storiche evidentemente non ancora del tutto pacificate finendo, peraltro, per produrre un’alterazione nei ruoli e nei rapporti istituzionali fra i poteri.

Tanto tuonò che piovve: l'aborto, la polarizzazione politica e la crisi democratica nell'esperienza federale statunitense

Laura Fabiano
2022

Abstract

Il diritto all’interruzione volontaria della gravidanza rappresenta, da sempre, nel contesto sociale e giuridico statunitense, un argomento di acceso dibattito in quanto costituisce un tema emblematico della difficoltà nel raggiungere, in una società altamente polarizzata un compromesso su di un tema etico che intreccia, inevitabilmente, in qualunque tentativo di bilanciamento, diritti e valori spesso del tutto contrapposti. Il percorso giurisprudenziale e normativo attraverso il quale, nell’esperienza nordamericana, si è snodato il tema del diritto all’aborto è fra i più critici e offre allo studioso numerose occasioni di valutazione dell’ordinamento sotto diversi punti di vista. Il presente contributo si propone di ripercorrere le tappe fondamentali, nell’ambito dell’esperienza statunitense, della complessa e criticata affermazione giurisprudenziale del diritto all’interruzione volontaria della gravidanza illustrando gli articolati risvolti con il quale esso si confronta nella società americana la quale, nell’attuale fase di grave polarizzazione politica e sociale del Paese, esaspera i conflitti ideologici e rinnova tensioni sociali storiche evidentemente non ancora del tutto pacificate finendo, peraltro, per produrre un’alterazione nei ruoli e nei rapporti istituzionali fra i poteri.
Abortion has always been a topic of debate in the US social and legal context. This is an emblematic theme of how difficult it is to find a compromise on an ethical issue in a highly polarized society. The jurisprudential and normative approach through which the theme of the right to abortion has developed provides the researcher with many opportunities to evaluate the legal system. This article aims to trace the fundamental stages, in the American experience, of the complex and criticized jurisprudential affirmation of the right to abortion. Its purpose is to illustrate the articulated implications faced by abortion in American society. The article also examines the recent (highly controversial) Dobbs v. Jackson Women’s Health Organization decision by which the Supreme Court overruled Roe v. Wade jurisprudence.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
aborto USA biolaw journal edito.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.28 MB
Formato Adobe PDF
1.28 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/409750
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact