Il contributo propone una riflessione sul peculiare contributo che le donne possono dare ai sistemi politici democratici, con particolare attenzione per le caratteristiche che l’educazione alla politica dovrebbe assumere per supportare ogni cittadino nel fare la propria parte per il bene comune. A partire dall’analisi dei motivi che possono portare la pedagogia e la politica a confrontarsi adeguatamente sul tema, gli autori ravvisano nell’educazione alla rappresentanza e alla partecipazione due priorità assolute per promuovere la parità di genere nelle dinamiche di interesse pubblico.

Donne, democrazia ed educazione alla politica

Rubini A.
2022

Abstract

Il contributo propone una riflessione sul peculiare contributo che le donne possono dare ai sistemi politici democratici, con particolare attenzione per le caratteristiche che l’educazione alla politica dovrebbe assumere per supportare ogni cittadino nel fare la propria parte per il bene comune. A partire dall’analisi dei motivi che possono portare la pedagogia e la politica a confrontarsi adeguatamente sul tema, gli autori ravvisano nell’educazione alla rappresentanza e alla partecipazione due priorità assolute per promuovere la parità di genere nelle dinamiche di interesse pubblico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/407030
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact