Il topos euripideo di un amore "inconfessabile" è stato riutilizzato sul piano narrativo da Ovidio e sulla scena da Alfieri.

Amore indicibile: uso e riuso di un modulo narrativo in Euripide, Ovidio e Alfieri / MASELLI G. - In: AUFIDUS. - ISSN 0394-297X. - 14:42(2002), pp. 85-108.

Amore indicibile: uso e riuso di un modulo narrativo in Euripide, Ovidio e Alfieri

MASELLI, Giorgio
2002

Abstract

Il topos euripideo di un amore "inconfessabile" è stato riutilizzato sul piano narrativo da Ovidio e sulla scena da Alfieri.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/40642
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact