1. Premessa. – 2.1. L’esenzione dal fallimento per gli enti pubblici ed il loro assoggettamento a l.c.a. – 2.2. L’applicazione dell’amministrazione straordinaria alle società esercenti servizi pubblici: valenza sistematica. – 3. Le teorie tipologico-sostanzialistiche per la coqualificazione o riqualificazione delle società pubbliche in enti pubblici. – 3.1. La tesi esonerativa delle società in house providing dalle procedure concorsuali basata sul metodo tipologico. Critica. – 3.2. La tesi della riqualificazione sostanziale delle società pubbliche basata sulla carenza del carattere commerciale. Critica. – 4. Il metodo funzionale-teleologico e la tesi esonerativa dalle procedure concorsuali su di esso basata. Critica. – 5. La teoria dell'abuso dello schermo societario: pearcing the corporate veil e l’arresto della Cassazione Sez. Un. 25 novembre 2013 n. 26283. – 6. La tesi tradizionale formalistica o nominalistica e le ragioni di persistente validità della stessa. – 7. Le Direttive 24-25-26/2014 sugli appalti pubblici e la nuova figura dell’in house providing di derivazione comunitaria. – 8. Le deviazioni applicabili alle società pubbliche rispetto alla disciplina comune delle procedure concorsuali.

Società in HOUSE PROVIDING e procedure concorsuali

VESSIA, Francesca
2015

Abstract

1. Premessa. – 2.1. L’esenzione dal fallimento per gli enti pubblici ed il loro assoggettamento a l.c.a. – 2.2. L’applicazione dell’amministrazione straordinaria alle società esercenti servizi pubblici: valenza sistematica. – 3. Le teorie tipologico-sostanzialistiche per la coqualificazione o riqualificazione delle società pubbliche in enti pubblici. – 3.1. La tesi esonerativa delle società in house providing dalle procedure concorsuali basata sul metodo tipologico. Critica. – 3.2. La tesi della riqualificazione sostanziale delle società pubbliche basata sulla carenza del carattere commerciale. Critica. – 4. Il metodo funzionale-teleologico e la tesi esonerativa dalle procedure concorsuali su di esso basata. Critica. – 5. La teoria dell'abuso dello schermo societario: pearcing the corporate veil e l’arresto della Cassazione Sez. Un. 25 novembre 2013 n. 26283. – 6. La tesi tradizionale formalistica o nominalistica e le ragioni di persistente validità della stessa. – 7. Le Direttive 24-25-26/2014 sugli appalti pubblici e la nuova figura dell’in house providing di derivazione comunitaria. – 8. Le deviazioni applicabili alle società pubbliche rispetto alla disciplina comune delle procedure concorsuali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Dir. fall. 2015.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 453.26 kB
Formato Adobe PDF
453.26 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/39396
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact