L’autore raccoglie nel volume tredici studi sulla letteratura italiana del Novecento suddivisi in cinque sezioni; sono interventi apparsi negli ultimi anni in varie sedi, ma rientrano quasi tutti nelle linee di ricerca seguite nel corso della sua pluridecennale attività. Si diceva quasi tutti, in quanto la terza sezione comprende due studi relativi alla “fortuna”, tra i moderni, di figure che appartengono alla tradizione classica italiana: Poliziano e Leonardo da Vinci.

Recensione a: Antonio Lucio Giannone, Ricognizioni novecentesche. Studi di letteratura italiana contemporanea, Avellino, Edizioni Sinestesie, 2020, pp. 276,

Filieri Emilio
2022

Abstract

L’autore raccoglie nel volume tredici studi sulla letteratura italiana del Novecento suddivisi in cinque sezioni; sono interventi apparsi negli ultimi anni in varie sedi, ma rientrano quasi tutti nelle linee di ricerca seguite nel corso della sua pluridecennale attività. Si diceva quasi tutti, in quanto la terza sezione comprende due studi relativi alla “fortuna”, tra i moderni, di figure che appartengono alla tradizione classica italiana: Poliziano e Leonardo da Vinci.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/389332
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact