Come è nato l’italiano? Quale è stata la sua storia nei secoli? Perché si dice che corrisponde al fiorentino di Dante? E quali sono le prime testimonianze dell’uso delle lingue locali (i volgari, come venivano definiti i dialetti prima del Cinquecento) in Italia? Il volume risponde a queste domande e a molte altre curiosità riguardanti la nostra lingua nazionale e le altre varietà locali presenti nella Penisola a partire dalle Origini fino al Cinquecento.

Storia e grammatica dell'italiano (sviluppo diacronico, standard, neostandard)

Maria Carosella
2022

Abstract

Come è nato l’italiano? Quale è stata la sua storia nei secoli? Perché si dice che corrisponde al fiorentino di Dante? E quali sono le prime testimonianze dell’uso delle lingue locali (i volgari, come venivano definiti i dialetti prima del Cinquecento) in Italia? Il volume risponde a queste domande e a molte altre curiosità riguardanti la nostra lingua nazionale e le altre varietà locali presenti nella Penisola a partire dalle Origini fino al Cinquecento.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/387291
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact